Usato

Sulla pagina bianca di apertura del numero monografico sul calcio di Panta (1998), una mano sconosciuta e futurista ha scritto e disegnato storie surreali e incomprensibili, che hanno come protagoniste delle sigarette, dei cd, dei fagiolini e anche un po’ di nebbia. Il testo è così lungo che finisce addirittura nella pagina successiva. Un libro usato è sempre una sorpresa, e questo Panta spiega benissimo il perché.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...